Laboratorio Informatico per la Didattica (LID)

Il Laboratorio Informatico per la Didattica (LID) è destinato principalmente agli studenti dei CdL e CdL Magistrale del Dipartimento di Scienze Statistiche per studio, ricerca, sviluppo tesi e qualsiasi altra attività legata alla didattica. E' dotato di 17 PC, più una postazione destinata al personale di sorveglianza. ll sistema di accounting è centralizzato, garantendo ad ogni studente uno spazio disco personale che può essere utilizzato per memorizzare i propri dati, in modo da averli disponibili ad ogni nuova sessione di lavoro.

Alcuni software disponibili con regolare licenza (Sistema operativo: MS Windows 10 64bit):

  • MS Office 2016
  • R, R Studio
  • SAS
  • SPSS
  • Acrobat Reader
  • Winrar

Sede
Dipartimento di Scienze Statistiche, sede città universitaria4° piano

Orario di apertura
Da Lun a Ven ore 8.00-19.00
(l'orario potrà subire modifiche)

 

Laboratorio Informatico Regina Elena (LIRE)

ll Laboratorio Informatico Regina Elena (LIRE) offre agli studenti ed ai docenti del Dipartimento di Scienze Statistiche una struttura in cui poter utilizzare gli strumenti informatici per l'analisi statistica, la gestione dei dati e la simulazione. Al Laboratorio, realizzato e gestito dal personale del Dipartimento, possono inoltre accedere i soggetti indicati da specifiche convenzioni deliberate dal Consiglio di Dipartimento ed altri utenti con autorizzazione del Direttore. E' dotato di 10 PC più una postazione destinata al personale di sorveglianza.

Alcuni software disponibili con regolare licenza:

  • MS Office
  • Mysql Workbench
  • MatLab
  • R
  • SAS
  • SPSS
  • Tinn R

Sede
Dipartimento di Scienze Statistiche, sede Viale Regina Elena 295, Palazzina G, piano terra

Orario di apertura
Da Lun a Ven ore 9.00-17.00
(l'orario potrà subire modifiche)

Laboratorio per le Applicazioni Innovative (LAI)

Il Laboratorio per le Applicazioni Innovative (LAI) è una realtà nata per supportare la realizzazione e la sperimentazione di applicazioni innovative che integrino strumenti e metodologie provenienti dalle aree statistiche, informatiche e della ricerca operativa. Scopo del laboratorio è quello di offrire alla propria utenza le risorse hardware e software, nonché le competenze umane, necessarie per la risoluzione dei problemi mediante un approccio interdisciplinare integrato. Il laboratorio opera anche come incubatore per lo sviluppo di applicazioni innovative di cui ne supporta la realizzazione e la sperimentazione.

Le principali aree di interesse del laboratorio LAI sono:

  • Automazione del Processo Decisionale
  • Data intelligence e business intelligence
  • Simulazione
  • Ottimizzazione
  • Data Warehouse

 

Laboratorio Minerva

"Minerva – Laboratorio su diversità e disuguaglianze di genere” nasce al fine di contribuire alla ricerca scientifica in tema di pari opportunità di genere e parità di trattamento tra uomini e donne, svolgendo ogni attività necessaria per sviluppare collaborazioni tra studiosi/e di vari settori. Il laboratorio svolge attività di ricerca promuovendo la contaminazione tra diverse aree disciplinari, volendosi fare collettore di contributi provenienti dall’economia, dal diritto, dalla storia, dalla sociologia, dalla demografia e dalla statistica economica.

La forte vocazione multidisciplinare di “Minerva” garantisce un gruppo di lavoro eterogeneo per interessi di ricerca ed esperienze che ben si adatta alle attività di promozione, analisi, controllo e sostegno dell’equità di genere e pari opportunità. Punto di forza di “Minerva” è la capacità di mobilitare esperienze e competenze grazie ai network di esperti ed esperte (ricercatori, operatori, amministratori locali) creati dal personale coinvolto in numerosi progetti di ricerca e sensibilizzazione negli anni. Nel dettaglio le attività di individuazione ed analisi dei settori ad alto rischio di discriminazione nell’accesso al mercato del lavoro, al settore finanziario, a beni e servizi e loro fornitura e la conseguente definizione di misure specifiche atte ad impedire il loro diffondersi prevedono un approccio misto che vada contemporaneamente a cogliere gli aspetti sociali, politici ed economici del fenomeno, tramite metodi sia qualitativi che quantitativi.

Per maggiori informazioni visitare il sito del Laboratorio Minerva